fbpx

Palio del gran: confermata l’esperienza cortigiana

Associazione Bimbi in Fiore Piombino Dese

Palio del gran: confermata l’esperienza cortigiana

Il 2016 è stato un’anno di svolta per il Palio del Gran di Levada e a dirlo sono stati gli svariati commenti positivi arrivati al comitato in occasione della XI edizione del Palio svoltasi negli ambienti di villa Cà Marcello lo scorso 3 Luglio.
L’azzardo del 2016, reso possibile soprattutto dalla disponibilità della famiglia Marcello, ha gettato le basi per una collaborazione che intende ripetersi anche quest’anno.
Domenica 02 Luglio 2017 infatti si terrà la XII edizione della gara: una corsa a tempo, fatta spingendo un carro sul quale in apposite fermate vengono caricati mazzi di grano per consegnarlo in fretta e furia al conte, proprietario delle terre lavorate dai contadini, a cui spetta il pagamento dell’affitto delle stesse conteggiandolo in percentuale al raccolto prodotto.
Ma perché tutta questa fretta? Perché questo correre? Fine giugno è il tempo in cui il grano maturo deve essere raccolto, ma è anche tempo di forti piogge e temporali, che la leggenda narra siano provocati dalla “Mare di S. Piero”: alla cattiva donna, a cui dopo la morte è stato riservato un posto all’inferno, per grazia divina viene concessa la libera uscita proprio nei giorni in cui si festeggia il figlio; e lei ne approfitta proprio per rovinargli la festa mandando fulmini, saette e forti venti che rovinano il raccolto dei poveri contadini.
Ecco perché la corsa per raccogliere il grano prima che “rive a mare de S. Piero”.
Da alcuni anni la gara coinvolge, oltre alle vie del paese di Levada, anche squadre dai comuni limitrofi che gareggiano proprio in rappresentanza del proprio paese: ecco che Badoere, Piombino Dese, Trebaseleghe, si sono aggiunte alle contrade storiche di Menareo, Borgo, Pignan, Levada de Soto e Munaron, per aggiudicarsi l’ormai ambito stendardo del Palio e condividere una giornata all’insegna di un sano spirito di competizione tra paesi con le stesse origini legate alla terra.
Ecco qualche anticipazione per gli amici di Bimbi in Fiore: per l’intera giornata la villa sarà ravvivata dai lavori di una volta e sarà presente una mostra statica dei mezzi agricoli d’epoca, sia trattori che macchinari, inoltre al mattino si raduneranno Vespe e macchine d’epoca.
Sarà possibile visitare gli interni della villa con visite guidate a prezzi scontati per l’occasione mentre l’accesso al parco sarà gratuito.
Il palio partirà nel tardo pomeriggio con la sfilata di apertura dal centro del paese.
Una giornata tutta da vivere quella del 02 Luglio per tutti coloro che vorranno tornare a rivivere i profumi e i sapori di una volta.
Il comitato Palio del Gran

2 PALIO DELL’ISTITUTO A. GEMELLI DI PIOMBINO DESE
Si svolgerà sabato 13 maggio la seconda edizione del PALIO dedicato alle scuole medie del comune di Piombino Dese.
Una manifestazione voluta dallo staff di Bimbi in fiore e che vede la stretta collaborazione con il comitato PALIO del GRAN di Levada affiancato dall’associazione “Bei tempi” di Piombino Dese.
Una gara a tempo che vedrà le sezioni dell’istituto gareggiare per aggiudicarsi i tre stendardi realizzati per l’occasione.
Quattro rappresentanti per ogni classe dovranno spingere un pesante carro in legno e riuscire a recuperare nel minor tempo possibile, facendo attenzione a non commettere infrazioni del regolamento, un numero di oggetti da consegnare a fine gara.
5 le fermate che il carro dovrà effettuare lungo il percorso di gara che partirà da piazza A. Palladio e si snoderà per le vie principali di Piombino formando un circuito che circonda l’edificio comunale.
Una manifestazione da non perdere soprattutto per le annate che parteciperanno ai giochi ovvero i 2003, i 2004 e i 2005.
Vi aspettiamo allora sabato 13 maggio dalle 18.00 per tifare i vostri beniamini.

confirmed palio 2017 Locandina palio